1971-1981

1971

In occasione del 10° anniversario, abbiamo dato il via alla prima «giornata delle porte aperte», una festa grandiosa insieme a partner, clienti, autorità e amici.

1973

Con un organico di 96 collaboratori, la ditta individuale delle origini fu trasformata in Gilgen AG il 1° gennaio 1973. Venne così costruita la prima porta scorrevole automatica.

1976

Nel 1976 è stato firmato il primo contratto di agenzia generale per la Germania con la società Schüco. Grazie all’organizzazione di vendita ottimamente strutturata di quest’azienda, siamo riusciti a penetrare subito il mercato tedesco.

1979

Per consolidare la nostra presenza in tale mercato, nel 1979 abbiamo fondato a Darmstadt la Gilgen GmbH. I nostri dispositivi di qualità per portoni a libro e porte di grandi dimensioni sono stati il nostro lasciapassare per diverse nicchie di mercato, consentendoci di farci un nome tra i produttori di porte tedeschi, come per esempio all’aeroporto di Francoforte con i portelloni per hangar.

1981

A maggio del 1981 abbiamo inaugurato il nostro nuovo edificio a Schwarzenburg. A quel punto, pressoché nulla poteva contenere la crescita della nostra azienda. Abbiamo più che raddoppiato il nostro fatturato rispetto al 1973 e la famiglia Gilgen ha continuato a crescere, con un organico di ben 265 collaboratori. Abbiamo iniziato a operare anche a livello internazionale e abbiamo acquisito vari rivenditori e agenzie. Oltre alle nostre sedi in Germania, potevamo ora contare anche sulla rappresentanza in Olanda e in Inghilterra attraverso strutture di vendita in loco.